Chi Siamo


Siamo il primo Web Magazine di Oculistica Per i Non Addetti ai Lavori Sempre Online dal 1999

OcchiO.it,  nasce grazie all’iniziativa di due oculisti piemontesi, il dott. Andrea Valli e il dott. Luigi Fusi che decidono nel 1999 di offrire la propria competenza professionale attraverso il web utilizzando un linguaggio il più semplice possibile, senza mai abbandonare la qualità dell’informazione.

Questo sito, progettato da Paolo Maria Luino è stato fino dai suoi esordi concepito come contenitore dinamico di articoli e sottoposto a diversi restyling nel corso degli anni.

A partire dal gennaio 2009 in occasione dei dieci anni di attività del sito, si è decisa una ristrutturazione integrale di OcchiO.it per trasformarlo in un nuovo prodotto editoriale ancora più autorevole, completo e utile a tutti.

OcchiO.it continua a rivolgersi a tutti i soggetti interessati da patologie dell’occhio e dell’orbita oculare, alle persone interessate per motivi di lavoro o di studio ai problemi della vista (studenti di discipline mediche, ottici, ortottisti, oculisti, ecc.) e a tutti coloro che avvertono l’esigenza di ampliare le proprie conoscenze relative agli aspetti della visione e nella vita quotidiana, nell’arte, nella scienza.

In particolare OcchiO.it offre:

  • informazioni generali sulle patologie oculari e le relative terapie,
  • indicazioni medico-legali in caso di patologie invalidanti,
  • suggerimenti sui percorsi amministrativi da seguire per ottenere facilitazioni per farmaci e ausili ottici,
  • consigli utili e pratici su come convivere al meglio con i diversi vizi di refrazione
  • consigli per l’igiene oculare dei bambini,
  • articoli che trattano della cromaticità degli ambienti;
  • articoli che descrivono l’importanza della percezione del colore nell’arte,
  • consigli su come i colori possono aiutare a vivere meglio in presenza di determinate patologie oculari.

Non ci sono organi, istituzioni o soggetti commerciali dietro a questa iniziativa. Eventuali contenuti e contributi di sponsor saranno esplicitamente dichiarati dall’editore per informare correttamente il lettore.

Il nostro intento è quello di fornire uno strumento utile, pratico e comprensibile per consentire anche ai non addetti ai lavori di navigare nel vasto mondo dell’oculistica.

Questo non solo al fine di rendere i pazienti più informati sulle problematiche relative alla propria salute, ma anche per contribuire a cambiare l’atteggiamento nei confronti del sistema sanitario.

La maggiore consapevolezza, data da una corretta informazione, è il primo passo verso una fruizione mirata ed efficace.

Luigi Fusi
Andrea Valli

Per contatti vai alla pagina: contatti