Degenerazione Maculare: Domande e Risposte

La Degenerazione Maculare è una Malattia Comune?

Fra le persone anziane (oltre i 65 anni di età) è la causa più comune dell’abbassamento progressivo della capacità visiva.

degenerazionemaculare1

A Parte l’Invecchiamento, Ci Sono Altre Cause che Possono Determinare l’Insorgere della Degenerazione Maculare?

La causa più frequente della degenerazione maculare è certamente il naturale processo di invecchiamento dell’occhio. Tuttavia ci sono casi particolari per cui lo stesso fenomeno degenerativo può essere indotto da:

  • traumi,
  • infiammazioni,
  • infezioni,
  • forte miopia.

Anche se molto raramente, possono inoltre verificarsi casi di ereditarietà della malattia.

La Degenerazione Maculare Può Portare Alla Cecità?

NO, perchè la visione paracentrale e laterale viene conservata anche nei casi più gravi. Tuttavia le limitazioni visive determinate dalla degenerazione maculare sono tali da limitare progressivamente lo svolgimento di una gran parte di attività.

Nella fase iniziale della malattia possono risultare difficoltose solo quelle azioni che prevedono la distinzione di piccoli dettagli ( ad esempio la lettura ) perché si avvertono solo fenomeni di distorsione o appannamento delle immagini.
Nelle fasi più avanzate, invece, la perdita della visione centrale determina l’impossibilità di vedere ciò su cui si punta lo sguardo; si tratta quindi di una condizione socialmente invalidante.

Esiste un Modo per Prevenire Questa Malattia?

Consigliamo innanzitutto, come per la prevenzione di altre patologie oculari, di sottoporsi periodicamente a visite di controllo.
Altro consiglio è quello di eliminare o ridurre il consumo di sigarette e di tenere sotto controllo la salute generale dell’apparato circolatorio: pressione arteriosa, glicemia, colesterolemia.

Gli integratori vitaminici e minerali classificati come vasoprotettori sono un valido aiuto, anche nel rallentare l’evoluzione della malattia una volta insorta.

La Degenerazione Maculare Colpisce di Solito Entrambi gli Occhi?

No. Le difficoltà maggiori per una diagnosi precoce sono infatti rappresentate dal fatto che nella fase iniziale l’occhio sano supplisce a quello colpito nella visione dei dettagli.
LE RADIAZIONI ULTRAVIOLETTE POSSONO FAVORIRE LA DEGENERAZIONE MACULARE?
Le indagini su questo argomento sono ancora in corso. Tuttavia l’ipotesi di una relazione tra radiazioni ultraviolette e danni alla retina, e in particolare alla macula, è già stata avanzata. Infatti si consiglia ai pazienti colpiti da degenerazione maculare di indossare lenti protettive di tonalità rossiccia, in grado di filtrare più efficacemente le stesse radiazioni. Si raccomanda comunque, per prevenire questa ed altre patologie oculari, di limitare l’esposizione.